Le partite della mia vita

image.jpegNon sono mai stata una tifosa di calcio, il che, a mio parere, mi rende quasi normale. Anzi, trovo questo sport abbastanza soporifero, apoteosi di 22 uomini che rincorrono una palla, con tatuaggi e pettinature improbabili annesse. Oggi però, complice la partita  di stasera Italia-Germania che vedrò a spizzichi e bocconi (grazie all’assenza di USB), ripenso alle partite della mia vita Continua a leggere

Annunci